martedì 26 febbraio 2013

Elezioni 2013, i risultati da alcuni comuni della zona...

Riepiloghiamo, a seguito, i link diretti, al sito del Ministero dell'Interno, con i risultati elettorali, rilevati sui più importanti comuni della Provincia di Roma, nord-est...
Ovviamente, per importanti, si intende quelli maggiormente popolati.

Gli spogli sulle regionali, sembrerebbero in ritardo, mentre i dati su camera e senato, sono definitivi. 
Qui, comunque, si ha tutto il quadro della situazione e si può seguire gli andamenti, mentre vanno maturando.


Fonte Nuova
Senato elettori 19.420, votanti 14.738 (75,89%) - dato definitivo
Camera elettori 21.264, votanti 16.205 (76,20%) - dato definitivo
Regionali elettori 21.551 - 0 sezioni scrutinate su 22


Guidonia 
Senato  elettori 57.135, votanti 44.039 (77,07%) - dato definitivo 
Camera elettori 62.800, votanti 48.598 (77,38%) - dato definitivo
Regionali elettori 63.709 - 0 sezioni scrutinate su 68



Mentana 
Senato elettori 14.231, votanti 11.115 (78,10%) - dato definitivo
Camera elettori 15.683, votanti 12.306 (78,46%) - dato definitivo
Regionali elettori 15.832 - 0 sezioni scrutinate su 15

Monterotondo 
Senato elettori 27.050, votanti 21.409 (79,14%) - dato definitivo
Camera elettori 29.412, votanti 23.333 (79,33%) - dato definitivo
Regionali elettori 29.984 - 0 sezioni scrutinate su 32

Tivoli
Senato elettori 38.222, votanti 29.825 (78,03%) - dato definitivo
Camera elettori 41.824, votanti 32.728 (78,25%) - dato definitivo
Regionali elettori 42.858 - 0 sezioni scrutinate su 57

Rispetto ai dati rilevati a livello nazionale, ci sono alcune differenze; quella che salta subito all'occhio è il dato sul Movimento 5 Stelle che, qui, ha raggiunto risultati ovunque maggiori, rispetto al dato nazionale. 
Spicca il 31% del Movimento a Guidonia.
La coalizione di centro-sinistra, ha preso più preferenze, rispetto all'Italia, a Monterotondo e Tivoli, ovunque, prende di meno, la coalizione di centro-destra (il dato peggiore a Monterotondo, poco oltre il 23%)...
Altro dato, in controtendenza localmente, rispetto ai dati nazionali, è quello del Premier uscente, che si discosta dal dato nazionale, di un buon 3%...

In questo specifico territorio della provincia di Roma, quindi, sembrerebbe alta la adesione al M5S, tiene la coalizione di centro-sinistra, crolla il centro-destra, mentre Monti, dati alla mano, sembrerebbe proprio non pervenuto...

Rimaniamo in attesa dei dati sulle Regionali